menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, muore il brigadiere capo Tonino Belli. L’Arma: “Hai lottato fino alla fine”

I funerali del carabiniere 57enne di Alatri, deceduto all’ospedale Umberto I di Roma, si terranno alle 16 presso la chiesa della Santa Famiglia. Forte vicinanza ai familiari è stata espressa anche dal sottosegretario alla Difesa Giulio Calvisi

Ieri, oltre alla 83enne deceduta di Frosinone riportata dal bollettino Covid, la Ciociara ha dovuto piangere la morte del brigadiere capo Tonino Belli, 57enne di Alatri, venuto a mancare all'affetto dei suoi familiari e amici presso l’ospedale Umberto I di Roma. I suoi funerali si terranno alle 16 di oggi, giovedì 22 ottobre, nella chiesa della Santa Famiglia.  

Tonino Belli-2Profondo il cordoglio in città al pari di quello espresso dall’Arma dei Carabinieri per il militare “deceduto purtroppo, al pari di altri cittadini, a causa del Coronavirus - ha postato via social la Benemerita – Hai lottato fino alla fine, Tonino, renderemo sempre onore alla tua tenacia. Il nostro abbraccio affettuoso a tutti i tuoi cari”. Anche il sottosegretario alla Difesa Giulio Calvisi è intervenuto riguardo alla scomparsa del sottufficiale: "Ci addolora profondamente. Esprimo ai familiari di Tonino il mio profondo sentimento di vicinanza e di cordoglio - dichiara - Al Generale Nistri e a tutta l’Arma dei Carabinieri, rinnovo la stima e la vicinanza di tutti gli italiani per la preziosa e quotidiana opera di contrasto alla diffusione del COVID -19. Un contributo fondamentale che tutti gli uomini e le donne dell’Arma mettono in campo con elevata professionalità e spirito di servizio, a favore deicittadini”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento