rotate-mobile
Il dramma

Incidente mortale in Sardegna, le vittime sono Agnese Sperduti e Pucci Sassano Bonanni

La prima era docente di lettere, latino e greco al liceo classico 'Turriziani' di Frosinone. Entrambe facevano parte in maniera attiva del Rotary Club. Ferita ma non gravemente una loro amica

Sono state identificate dai Carabinieri di Sassari le donne di Frosinone decedute ieri sera a Palau a seguito di un gravissimo incidente stradale. Si tratta di Agnese Sperduti, 59 anni e Giuseppina Sassano Bonanni, detta Pucci, di 77 anni. Entrambe viaggiavano su un'auto presa in affitto in Sardegna dove stavano trascorrendo le vacanze.  La prima era al volante della Lancia Y a noleggio, mentre l'amica viaggiava nel sedile posteriore, e non nel lato passeggero come appreso in un primo momento

Agnese Sperduti era professoressa di greco del Liceo Classico di Frosinone e vice preside. Ha insegnato a diverse generazioni di alunni ciociari. Molto conosciuta e stimata in città, la professoressa era fortemente legata al capoluogo frusinate. Figlia di Giuseppe Sperduti, in passato preside proprio del Turriziani, l’anno scorso aveva partecipato insieme ai suoi alunni al concorso nazionale “Scripta Legamus” che prevedeva la realizzazione di un video su alcuni passaggi importanti della storia di Frosinone.

Arrivano a caldo sui social i primi commenti di chi conosceva bene Agnese: “Addio alla cara professoressa. Una vita dedicata con passione al proprio lavoro d’insegnante. Mancherà tantissimo”.

Pucci Sassano Bonanni, 77 anni, vedova del noto odontoiatra frusinate, lascia i tre figli Diego, Pierpaolo e Adriano, i nipotini e le nuore.  

È sopravvissuta all'impatto l'altra turista, una pensionata, che viaggiava con loro, seduta accanto alla conducente di 82 anni, ora ricoverata in ospedale. Ferito il guidatore dell'altra auto, uno studente di 21 anni di Palau.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale in Sardegna, le vittime sono Agnese Sperduti e Pucci Sassano Bonanni

FrosinoneToday è in caricamento