Cronaca Ferentino

Ferentino, i ragazzi del centro diurno e della casa famiglia all'inaugurazione del Benito stirpe Stadium

Accompagnati dagli operatori dei servizi, i ragazzi hanno partecipato alla bellissima cerimonia di inaugurazione del nuovo stadio di Frosinone

Una giornata diversa, particolare, che certamente non dimenticheranno molto facilmente le ragazze e i ragazzi del Centro diurno disabili e della Casa famiglia del comune di Ferentino.

Parte attiva della festa

Accompagnati dagli operatori dei servizi, i ragazzi hanno partecipato alla bellissima cerimonia di inaugurazione del nuovo stadio del Frosinone, il Benito Stirpe Stadium. I ragazzi sono stati parte attiva della festa e sono rimasti affascinati, non solo dalla manifestazione, ma soprattutto dallo spettacolo di folla. Si sono divertiti ed emozionati al taglio del nastro, alla sfilata delle squadre, alla partita e al momento musicale.

Soddisfazione per l'amministrazione

Soddisfazione l’assessore Luigi Vittori che ha sottolineato come lo sport deve servire come canale di integrazione e inclusione sociale sul territorio.
Apprezzamenti anche dal sindaco Antonio Pompeo che ha ribadito come l'attenzione verso i ragazzi del centro, sempre coinvolti negli appuntamenti importanti, così da favorire realmente integrazione e partecipazione. Vittori e Pompeo, infine, hanno voluto ringraziare anche le operatrici dei due centri per il costante impegno e la professionalità che dimostrano quotidianamente nel loro delicato lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, i ragazzi del centro diurno e della casa famiglia all'inaugurazione del Benito stirpe Stadium

FrosinoneToday è in caricamento