Martedì, 21 Settembre 2021
Cultura

Frosinone, il 1° maggio il tributo ai Pink Floyd

L'assessore Testa: "La valorizzazione e la crescita della città passano anche per la riscoperta e la promozione del territorio mediante iniziative che possano costituire uno strumento di aggregazione intergenerazionale."

Martedì 1° maggio alle 17.30, piazzale Vittorio Veneto, per il secondo anno consecutivo, ospiterà il concerto-tributo, patrocinato dall'assessorato al centro storico del comune di Frosinone, a una formazione ormai parte della leggenda del rock: i Pink Floyd. Ad eseguire alcuni dei brani più amati della band di "The Wall" saranno i Fint Floyd, ossia Paolo Rosa (chitarra), Carlo Alberto L'Andolina (chitarra e voce), Ivan Cortina (basso e voce), Simone Iafrate (tastiera), Emanuele Carracci (batteria) e Matteo Passeri (voce).

Il commento di Carlo L'Andolina

"I Pink Floyd rappresentano un'icona dal punto di vista musicale e culturale - ha dichiarato Carlo L'Andolina - Abbiamo avuto l'onore di essere menzionati dai componenti della band inglese, per un progetto di 4 anni fa da loro stessi approvato. Ringraziamo di cuore l'Amministrazione Comunale per la sensibilità e la disponibilità mostrata per questa iniziativa".

Le parole dell'assessore Rossella Testa

"Il centro storico di Frosinone si conferma palcoscenico privilegiato per eventi di qualità - ha dichiarato l'assessore Rossella Testa - La valorizzazione e la crescita della città passano anche per la riscoperta e la promozione del territorio mediante iniziative che possano costituire uno strumento di aggregazione intergenerazionale. I brani dei Pink Floyd, sapientemente eseguiti dalla tribute band in scaletta il 1° maggio alle 17.30, sapranno certamente conquistare e coinvolgere il pubblico di ogni età, all'interno dello splendido scenario di piazzale Vittorio Veneto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, il 1° maggio il tributo ai Pink Floyd

FrosinoneToday è in caricamento