Sabato, 23 Ottobre 2021
Cultura

Gallicano, tutto pronto per il festival della canzone popolare d'autore

A Gallicano nel Lazio il 9 e 10 settembre 2016 presso Palazzo Baronale -  Piazza della Rocca, partirà la prima edizione del Festival della Canzone Popolare d’autore, Premio Giorgio Nataletti.

A Gallicano nel Lazio il 9 e 10 settembre 2016 presso Palazzo Baronale - Piazza della Rocca, partirà la prima edizione del Festival della Canzone Popolare d'autore, Premio Giorgio Nataletti.

Organizzato dal Consorzio "I Castelli della Sapienza", in collaborazione con il Comune di Gallicano nel Lazio e l'associazione Nuova Pro Loco, il Festival sarà caratterizzato da una rassegna musicale open air, con la sicura aspirazione a diventare appuntamento fisso, e ad affermarsi nel tempo, sviluppando anche altre attività culturali di contorno.

«Abbiamo pensato di realizzare il primo Festival della Canzone Popolare d'Autore perché riteniamo importante la riscoperta delle nostre tradizioni. Il grande scrittore J.R.R. Tolkien scrisse "le radici profonde non gelano" e il maestro Guiorgio Nataletti - dichiara il presidente del Consorzio "I Castelli della Sapienza, Angelo Rossi" - ha dedicato tutta la sua vita a mantenere la memoria delle nostre radici profonde, attraverso la registrazione delle espressioni di musica popolare della nostra Nazione. La nostra volontà - conclude Angelo Rossi - è di rafforzare l'identità e la coesione della comunità, attraverso la conoscenza del linguaggio, della musica e della danza popolare».

Questa prima edizione prevede un cartellone già ricco di importanti e suggestive proposte: ospiterà nella prima delle due serate, il prossimo 9 settembre, una particolarissima orchestra, che ha fatto del suono, della ricerca e della grande simpatia la propria bandiera, l'Orchestra Bottoni. Protagonista della seconda serata, il 10 settembre, una delle più intelligenti e sensibili interpreti della musica italiana, Tosca.

Entrambi i concerti saranno preceduti dalle esibizioni, due per ciascuna serata, di quattro gruppi in concorso: Simone Avincola & Band, Andrea Di Giustino; Aranira e Bandajorona che, selezionati da una giuria di professionisti del mondo della musica e della comunicazione, si contenderanno, per la prima volta, il Premio Giorgio Nataletti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallicano, tutto pronto per il festival della canzone popolare d'autore

FrosinoneToday è in caricamento