Genzano, successo confermato Rock per un bambino, l' importante è sognare

Grande successo ieri sera a Genzano per la nona edizione della Serata Spettacolo di Beneficenza "Rock Per Un Bambino", con la partecipazione di Gabriele Cirilli, Massimo Di Cataldo, Los Locos, Carmine Faraco, BMI, Manuela Villa e altri numerosi...

standing ovation pubblico palacesaroni

Grande successo ieri sera a Genzano per la nona edizione della Serata Spettacolo di Beneficenza "Rock Per Un Bambino", con la partecipazione di Gabriele Cirilli, Massimo Di Cataldo, Los Locos, Carmine Faraco, BMI, Manuela Villa e altri numerosi artisti che hanno infiammato il palco e la

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

platea del Palacesaroni . Il ricavato dell'evento, circa ventimila euro, presenti 1.600 spettatori, verrà interamente devoluto al reparto di Neonatologia Medica e Chirurgica dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma. L'ideatore della manifestazione, il cantante Luca Guadagnini, ha perso sua figlia Aurora nel 2009, la piccola, nata due anni prima, era affetta da un neuroblastoma infantile e per questo più volte ricoverata in ospedale. Nei lunghi mesi passati in corsia, Luca Guadagnini e sua moglie Genni si sono resi conto in prima persona della necessità di un numero maggiore di attrezzature disponibili per dare le cure adeguate ai bambini ricoverati. E per questo ha voluto dedicarsi con tutto se stesso (e l'aiuto della sua band) all'organizzazione di questa manifestazione che ogni anno conta una media di quattromila presenze. Ad oggi, la cifra complessiva devoluta in beneficenza alla struttura supera i 135.000 Euro, tutti documentati. Hanno preso parte alla serata anche alcuni giovani artisti locali, come le cantanti Giorgia Pucci e Beatrice Di Stefano, il ballerino Marco Michetti e il presentatore dell'anteprimo Nicholas Quatti, per loro un grande successo e applausi interminabili da parte del pubblico presente numeroso al PalaCesaroni. La serata è stato presentata dalla speaker radiofonica Tiziana Mammucari insieme al famoso collega Barty Colucci, durante lo spettacolo si è collegato anche Claudio Lippi per salutare il pubblico e complimentarsi con gli organizzatori. Applausi e standing ovation da parte del pubblico per Luca Guadagnini e la sua band quando ha cantato la canzone "Tornerà l'Aurora" dedicata alla piccola figlia deceduta. Grandi applausi e standing ovation del pubblico anche per una sprepitosa Manuela Villa, che ha interpretato la canzone "Un Amore così Grande" con alle spalle le immagini del padre Claudio Villa come seconda voce. Alla fine Luca Guadagnini e il suo staff, presente anche il personale medico dell'ospedale pediatrico romano "Bambin Gesù" e il sindaco Daniele Lorenzon, ha dato appuntamento al prossimo anno con "Rock Per Un Bambino 10" tra un lungo e caloroso applauso di tutta la numerosa platea.

La Notiziah24 ha incontrato e raccolto la testimonianza e la disponibilità di molti protagonisti che hanno condiviso un pensiero di speranza in diretta sulla nostra pagina Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento