Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cultura

Roma, Al Parco Nemorense si riaccende Colour Park: il museo della creatività a cielo aperto”

Si riaccende l’estate di Colour Park, il museo della creatività a cielo aperto, che da giovedì 10 luglio al 13 ottobre, animerà le serate romane al Parco Nemorense. Dopo il successo dello scorso anno, che ha fatto registrare presenze da record...

Si riaccende l'estate di Colour Park, il museo della creatività a cielo aperto, che da giovedì 10 luglio al 13 ottobre, animerà le serate romane al Parco Nemorense. Dopo il successo dello scorso anno, che ha fatto registrare presenze da record, torna una delle realtà più attese della Capitale, che nasce dalla creatività di giovani imprenditori, già noti per le loro intuizioni di successo come Max Sonnino. Insieme a lui, Edoardo Tacconi e Carmine Esposito, che sono stati i primi a credere nell'importanza di ritagliare uno spazio a Roma, dedicato non solo al divertimento, ma anche alla cultura, all'interno di quello che diventerà un vero e proprio "Parco d'arte".

A sposare la loro idea anche Sergio Ortolani di Aracne e Giulio Amorosetti, uno dei soci fondatori del Lanificio, Roberta Pitrone, Edoardo Borraccesi e Giulio Carmignani. A loro il II Municipio ha affidato la gestione del Parco attraverso un bando pubblico. Da giovedì Roma non avrà nulla da invidiare alle capitali europee con installazioni d'arte, musica e sport. "Questa città ha bisogno di creatività e speranza - dicono gli ideatori del progetto - Barcellona, Londra, Parigi, Berlino, New York e Praga hanno già il loro spazio verde creativo". Un progetto che nasce proprio dallo studio di quelle che sono le realtà di successo già avviate in altre città. "Colour Park - proseguono i giovani imprenditori - è una fucina di idee che si nutre della creatività di chi qui potrà esprimere le proprie passioni. Un punto da cui ripartire. Una risposta a colori al grigiume della crisi che ci attanaglia". Ed è un trionfo di colori quello che accederà il Parco Nemorense con gli arredi e i rivestimenti in tema.

Musica e vernissage per l'open day in programma giovedì 10 luglio alle ore 18 in via Nemorense, 5. Ad esporre le loro opere saranno fotografi ed artisti all'interno dello spazio allestito che ospiterà anche l'istallazione di 60 metri di Giacomo Lion (www.giacomolion.it). Una ragnatela di emozioni accanto alla quale sarà possibile vedere i lavori realizzati da Maura Manfredi (www.mauramanfredi.com), Giulia Rossi, Jacopo Mandich (www.jacopomandich.com) e degli Urban Decorations che si esibiranno in un Live Painting (www.urbandecorations.it). Alle 22,30 "All The Park Long" con la musica di Daev (www.facebook.com/daevmusic), DjSet Regular John (www.facebook.com/regular.john.982) e Visual Art S&C (www.facebook.com/profile.php?id=100008191212270. Numerosi gli appuntamenti culturali che si susseguiranno fino al 13 ottobre.

Info: colourparkpress@gmail.com

Facebook: https://www.facebook.com/Parcocolourpark

164667_244619095677886_1884164415_n 943553_272278162911979_600071886_n a76de3b0b54be53522043a24215090fa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, Al Parco Nemorense si riaccende Colour Park: il museo della creatività a cielo aperto”

FrosinoneToday è in caricamento