menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
03ff8ce7-3685-443a-8657-e4817e32b930

03ff8ce7-3685-443a-8657-e4817e32b930

Roma, SANBA: l'8 febbraio la prima festa del progetto: proiezioni, musica e la presentazione delle prime due facciate dipinte da HITNES

SanBa, progetto artistico rivolto a San Basilio, quartiere della periferia Nord Est di Roma, è arrivato alla conclusione della sua prima fase: domenica 8 febbraio musica e arte si incontreranno nell'area verde tra via Corinaldo e via Arcevia per...

SanBa, progetto artistico rivolto a San Basilio, quartiere della periferia Nord Est di Roma, è arrivato alla conclusione della sua prima fase: domenica 8 febbraio musica e arte si incontreranno nell'area verde tra via Corinaldo e via Arcevia per la prima delle due feste previste dalla manifestazione.

Dalle 16.00 in poi, con l'accompagnamento delle frizzanti note degli Sweat Drops, dei Vitamina Funk e della performance di break dance dei Lastalive, si potranno ammirare le prime due facciate dipinte dal muralista Hitnes insieme alle proiezioni dei disegni dei bambini dell'Istituto Comprensivo Statale "Mahatma Gandhi". Durante il mese di gennaio infatti, l'Associazione Culturale WorkIn Project, ha tenuto il corso "Draw Your SanBa" che ha visto la partecipazione di più di 100 studenti in veste prima di urbanisti e poi di artisti.

Ogni bambino è intervenuto su un'immagine del territorio ripensando uno scorcio di San Basilio con matite e colori, immaginando così quello che manca e di cui il quartiere avrebbe bisogno. Con un secondo esercizio ha poi disegnato un soggetto a proprio piacimento sull'immagine di una delle facciate su cui Hitnes sta lavorando in questi giorni, immaginando di poter intervenire direttamente sull'estetica della piazza con l'arte pubblica. Un esercizio urbanistico per imparare a guardare il proprio territorio con occhi nuovi, stimolando la capacità di immaginare un luogo diverso, a misura di bambino.

Nel vedere i propri disegni proiettati con una mappatura dell'intera facciata, i bambini potranno così toccare con mano il risultato del loro sforzo creativo riprodotto temporaneamente sul muro. Un simbolico atto di riappropriazione del proprio territorio che l'obiettivo di consolidare la convinzione che il cambiamento può passare attraverso di loro.

Il secondo appuntamento con Sanba sarà il 28 febbraio, giorno in cui la gigantesca opera d'arte di Hitnes sulle 6 facciate della piazza sarà completata e presentata al pubblico.

SanBa è il progetto artistico nato dall'idea del team creativo di WALLS guidato dal curatore Simone Pallotta che si occupa da anni di Arte Pubblica contemporanea; la manifestazione è realizzata con il sostegno di Roma Capitale - Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica e Turismo - Dipartimento Cultura - Servizio Spettacoli ed Eventi e con la collaborazione di Zetèma, Centro Culturale Aldo Fabrizi e Ater.

PROGRAMMA SANBA DOMENICA 8 FEBBRAIO Ore 16.00 Dj set SWEAT DROPS

Ore 18.00 Proiezione lavori dei bambini sulla facciate di via Treia

Ore 18.30 Live set VITAMINA FUNK

Ore 19.30 Break dance exhibition LASTALIVE

Ore 20.15 Dj set SWEAT DROPS

Web: www.progettosanba.it Facebook: www.facebook.com/SANBA.SanBasilio

Instagram: instagram.com/sanba_sanbasilio Walls: www.onthewalls.it
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento