menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soddisfazione dell'assessore Luigi Vacana e di Antonio Pompeo per i risultati di "Ciociaria: Saperi, Sapori, Suoni"

Visto il successo della serie di eventi estivi verrà proposto alla Regione un analogo progetto per i mesi invernali

“Considerato il successo dell’iniziativa Ciociaria: Saperi, Sapori, Suoni, proporremo alla Regione Lazio un progetto analogo per i mesi invernali” dichiara in una nota il presidente del Consiglio Provinciale di Frosinone delegato alla Cultura e al Turismo Luigi Vacana. Proprio per iniziativa di Vacana, l’Amministrazione guidata da Antonio Pompeo è tornata ad occuparsi di Cultura proponendo in Regione, quale unica Provincia del Lazio, il progetto "Ciociaria: Saperi, Sapori e Suoni".

Le iniziative di successo proposte

Una serie di iniziative che dai primi di agosto sta interessando le aree più strategiche del nostro territorio. Manifestazioni che vanno dall'arte alla musica, passando per la letteratura, fino ad arrivare all'enogastronomia. Tra gli appuntamenti più significativi, ricordiamo l’indimenticabile ferragosto a Gallinaro, in Val di Comino, con Michele Placido che ha letteralmente incantato il pubblico presente con lo spettacolo “Serata d’Onore”. Il successo si è bissato a Veroli, dove qualche giorno fa la straordinaria Giuliana De Sio ha tenuto a battesimo l’edizione 2017 di Pantasema. E sabato 16 settembre sarà la volta di uno dei più grandi attori italiani di sempre: Giancarlo Giannini. L’icona del nostro cinema con all’attivo 110 film, decine di serie film tv, ricoprendo qualsiasi ruolo; una bacheca piena di David di Donatello, Nastri d’Argento e Globi d’Oro, senza dimenticare la nomination agli Oscar per “Pasqualino Settebelezze” che lo hanno reso un’autentica leggenda.

Partendo dal sodalizio con Lina Wertmuller ha poi lavorato con i più grandi registi del panorama cinematografico italiano da Scola a Risi, Visconti, Monicelli, Ridley Scott e tanti altri. L’attore a Ferentino si racconterà parlando del libro “Sono ancora un bambino (ma nessuno può sgridarmi)”.

La soddisfazione di Luigi Vacana e Antonio Pompeo

“Ciociaria: saperi, sapori e suoni” sta diffondendo come meglio non potrebbe quel patrimonio di cui la nostra terra è ricca - dichiarano entusiasti Pompeo e Vacana - L’adesione di Placido, De Sio, Giancarlo Giannini e di tanti altri esponenti nazionali della Cultura ci dice come la strada intrapresa sia quella giusta. La promozione del turismo e la cultura rappresentano un autentico volano per l’economia del nostro territorio.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento