Sora, La Passione di Cristo: un successo che si rinnova

Gianni Di Pede, presidente dell'associazione trecentosessantagradi conferma “Realizzare al meglio un lavoro del genere diventa di anno in anno più faticoso ma tutte le difficoltà svaniscono quando abbiamo sentito il calore del pubblico intervenuto"

Anche l’edizione 2019 de “La Passione di Cristo” ha ampiamente soddisfatto le aspettative del pubblico che ha assistito ad una drammatizzazione sempre più struggente e coinvolgente, delle ultime ore di vita del “Nazzareno”. Domenica, 14 aprile 2019, che non a caso è la Domenica delle Palme, ha visto i numerosi interpreti dell’”Associazione Culturale Trecentosessantagradi” impegnati nella rappresentazione sacra che è divenuta parte della tradizione sorana degli eventi legati alla Santa Pasqua.

Parole di commozione sono state espresse dal presidente Gianni Di Pede “Realizzare al meglio un lavoro del genere diventa di anno in anno più faticoso ma tutte le difficoltà svaniscono quando, come è accaduto in questa edizione 2019, abbiamo sentito il calore del pubblico intervenuto, vero protagonista di questo evento, che ha sfidato le basse temperature di domenica, per seguire una Passione di Cristo che diventa sempre più nostra e dei sorani. Il ringraziamento di tutta l’”Associazione Trecentosessantagradi”, va dunque in primo luogo agli spettatori ma in ugual misura al Sindaco Roberto De Donatis, all’Amministrazione Comunale che ci hanno sostenuto, agli uffici comunali che hanno contribuito alla buona riuscita di questa manifestazione e a tutti gli interpreti che dedicano il loro tempo, le loro energie regalando alla Città di Sora un suggestivo evento come questo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento