menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La-Forma_inaugurazione

La-Forma_inaugurazione

Subiaco, tutto pronto per l’inaugurazione dell’ Opificio delle Arti

Domenica 17 gennaio dalle ore 16,30  si svolgerà l’inaugurazione dell’ Opificio delle Arti, uno spazio polifunzionale ricavato dagli antichi lavatoi della “Forma”.

Domenica 17 gennaio dalle ore 16,30 si svolgerà l'inaugurazione dell' Opificio delle Arti, uno spazio polifunzionale ricavato dagli antichi lavatoi della "Forma".

Il progetto di restauro elaborato dall'architetto Angelo Orlandi ed eseguito dall'impresa ITALPRO , ha interessato l'intero edificio che fino al 2011 versava in condizione di inutilizzo e degrado.

"Oggi, con la conclusione dell'intervento di recupero - ha commentato il sindaco Francesco Pelliccia - si recupera un luogo per la comunità. Nella sua funzione di antichi lavatoi questo spazio urbano rappresentava un punto di incontro sociale per tanti residenti del centro storico. Da domenica tornerà ad essere un luogo di scambio e d'incontro dove le realtà culturali della città potranno esprimersi ed avere uno spazio per le proprie attività. Uno spazio per la creatività, per questo "Opificio delle Arti". "

L'intervento è stato reso possibile grazie al recupero di Fondi Regionali, che nel 2011 rischiavano di andar persi, e ad un contributo del Comune di Subiaco.

Prosegue dunque l'opera di recupero di sezioni importanti del centro storico, appena dopo la conclusione del recupero delle "Porte Urbiche medioevali", su progetto dell'Architetto Piero Antonucci.

Gli spazi polifunzionali creati saranno dunque a disposizione della comunità per le attività culturali : attività musicali, teatrali, esigenze espositive, di presentazioni e tavole rotonde e già domenica stessa torneranno a vivere con iniziative incentrate questo ambito.

Alle 17.00 si esibirà il coro minifonico "Le Sentinelle del Mattino" e alle 18.15 ci sarà una "Jam Session dei talenti Sublacensi" , concerto acustico in cui si esprimeranno tanti ragazzi della città.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento