Vallecorsa, la Fanfara della Polizia di stato in città per omaggiare S. Michele

Si esibiranno cinquanta musicisti, diretti dal maestro Secondino De Palma. L'evento è curato dalla A.S.D Phoenix in collaborazione con il Comitato Feste Patronali “San Michele Arcangelo”

Sabato 7 settembre alle ore 21:00 nella suggestiva cornice di Piazza Sant’Angelo, teatro a cielo aperto per la conformazione architettonica che sembra quasi abbracciare il pubblico,  si terrà il concerto a cura della Fanfara della Polizia di Stato. L’evento, patrocinato dal Comune, è promosso dall’associazione sportivo-culturale “Phoenix”, in collaborazione con il Comitato Feste Patronali “San Michele Arcangelo”, e si inserisce nell’ambito delle iniziative volte ad omaggiare il santo patrono del paese, protettore proprio delle donne e degli uomini in divisa della Polizia. 

La Fanfara, da sempre, persegue l’opera di promozione e diffusione dei valori della legalità attraverso la cultura musicale. Nel corso degli anni l’organico è stato arricchito per con ulteriori strumentisti per permettere di avere un repertorio che spazi in diversi generi, da tradizionale al moderno, ed essere sempre più vicini alla gente.

Si esibiranno cinquanta musicisti, diretti dal maestro Secondino De Palma. In questi anni le note della Fanfara sono risuonate anche all’estero ma soprattutto negli splendidi scenari delle piazze e dei teatri di tantissime città italiane. Hanno assicurato la loro presenza a Vallecorsa il prefetto di Frosinone dott. Ignazio Portelli  ed il questore dott. Leonardo Biagioli. L’A.S.D Phoenix, tra le altre cose, è impegnata anche nella promozione dello sport: quest’anno formerà la squadra di Pallavolo under 14/16 e corsi di Mini Volley.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Inchiodato l'autore del pestaggio al Fornaci Village

  • Pontecorvo, commozione e lacrime ai funerali di Luca Forte (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento