Valmontone, i solisti dell’orchestra da Camera di Frosinone portano in scena Piazzolla (Foto e video)

Un bellissimo concerto a Palazzo Doria Pamphili organizzato da "la Farandola” di Colleferro

Con un doppio bis suonato e cantato si è chiuso il concerto musicale di Tango omaggio ad Astor Piazzolla che si è tenuto presso il prestigioso palazzo Doria Pamphilj di Valmontone dai solisti dell’orchestra sinfonica di Frosinone in un assemble denominato “Italiano Elettrico” che hanno reso omaggio al grande compositore argentino.

Un singolare arrangiamento tra Vivaldi e Piazzolla

Ad evidenziare la bellezza di questa musica è stato anche l’arrangiamento del maestro Marco Attura, che finalmente ha trovato il pianoforte, che ha saputo unire le musiche di Antonio Vivaldi (1678-1741) alle musiche di Astor Piazzolla (1921- 1992) arrangiando Winter tango (a Maria di Buenos Aires) che ha fatto letteralmente spellare le mani ai numerosi presenti che hanno riempito la sala. Simpatico l’episodio che ha visto protagonisti due messicani che si trovavano in visita al palazzo che si sono fermati sulla porta e prima di staccare il biglietto hanno voluto ascoltare il primo brano.

Iniziativa promossa da “La Farandola” di Colleferro

L’iniziativa è stata fortemente voluta dall’associazione “La Farandola” di Colleferro con il patrocinio dei comuni di Anagni, Artena, Colleferro, Paliano e Valmontone e sponsorizzata dalla BCC di Paliano.  Così i maestri: Adriano Ranieri al bandoneon, Loreto Gismondi al violino, Alessandro Minci alla chitarra, Marco Attura al pianoforte, Maurizio Turriziani al contrabasso e Tania Di Giorgio alla voce-soprano hanno dato vita ad un concerto strappa applausi con i brani di Astor Piazzolla: Milonga del angel, Muerte del angel, Resurrecion del angel, Oblivion (qui è cominciata la voce del soprano Tania Di Giorgio che ha accompagnato il brano), poi ancora Concierto para quintetto, Romance del diablo, Adios nonino, Ave Maria e Yo soy Maria egregiamente suonate e cantate da Tania di Giorgio, la morte e la vita, poi ancora Soledad, Winter Tango di Vivaldi e infine Violentango, replicato nel bis, insieme a Yo Soi Maria.

Un progetto che sta girando l’Italia

Quello presentanto è stato il progetto che sta girando l’Italia dedicato al maestro Italo/ Argentino Astor Piazzolla che compose nel periodo italiano brani molto celebri come appunto “Libertango”, “ Adios Nonino”, un pezzo particolarmente nostalgico dedicato al nonno da poco scomparso, “violentango”, ed altri brani forse meno conosciuti ma molto importanti per questo genere musicale. E’ stata questa l’occasione per sfiorare da vicino la vita e l’opera di un compositore moderno tra i più amati e per ascoltare la "potenza" di questi artisti potete vedere il nostro filmato (in basso)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento