Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi Guarcino

Guarcino, anche a sant’Agnello il monito del Vescovo Loppa sull’educazione ai figli

Con un pellegrinaggio e due giorni di iniziative, religiose e ludiche, si è svolta la festa del patrono della cittadina

I Festeggiamenti in onore di Sant'Agnello, patrono di Guarcino, si sono  svolti con due celebrazioni loturgice ed hanno  richiamato centinaia di fedeli,  molti dei quali turisti, che tornano nel loro paese natio per trascorrere le vacanze.

Le celebrazioni per la festa si sono svolte con due distinti appuntamenti: il primo è Venerdi sera con un  pellegrinaggio all'eremo di Sant'Agnello, si parte alle ore 20.00 in processione dalla collegiata di Guarcino per raggiungere dopo circa 2 ore l'eremo del Santo che si trova arroccato su un pendio sotto Campocatino, dove il Santo è rimasto per 7 anni in preghiera dentro una grossa grotta nella quale, oggi è localizzata la statua che rappresenta il santo in preghiera;  il secondo appuntamento è  stato  Domenica mattina con la solenne processione, oresiduta dal Vescovo diocesano


 In mattinata,  alle ore 10.00,  le autorità civili e militari si sono ritrovate davanti alla sede del comune per attendere, insieme alla locale banda musicale, i sindaci dei paesi limitrofi e il Vescovo della diocesi di Anagni-Alatri  Mons.Lorenzo Loppa
Alle ore 10.30 si è svolta la solenne celebrazione eucaristica presieduta da  Vescovo  il quale dopo aver  salutato tutti i presenti e ha raccontato in breve la storia del santo patrono di Guarcino  Il vescovo ha anche parlato dell'educazione che bisogna dare alle nuove generazioni sottolineando come l'educazione sia l'unico modo per superare i problemi della nostra società. Al termine della santa messa si è svolta la consueta processione con la statua del santo lungo le via del paese. 
Questa festa è nata oltre due secoli fa ed è molto sentita da tutta la popolazione mentre il pellegrinaggio estivo all’eremo è iniziato solo qualche decennio fa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guarcino, anche a sant’Agnello il monito del Vescovo Loppa sull’educazione ai figli

FrosinoneToday è in caricamento