Alatri, ripristino reparto di Pediatria: pressing di Frusone e Marcelli su Zingaretti

I due esponenti del M5S: "Non è possibile immaginare un’eventuale soppressione di questo servizio per un territorio che non riguarda solo il Comune di Alatri ma tutto il nord della Provincia"

Luca Frusone e Loreto Marcelli

"Alatri deve tornare ad avere il suo reparto di pediatria il prima possibile. Per questo abbiamo ritenuto opportuno interrogare il Presidente Zingaretti e l’Assessore alla Sanità d’Amato in merito alle tempistiche della riapertura del reparto presso l’ospedale San Benedetto di Alatri" è quanto affermano in una nota congiunta il deputato del MoVimento 5 Stelle Luca Frusone e il Consigliere M5S della Regione Lazio Loreto Marcelli, Vice Presidente Commissione Sanità.  A seguito dell’emergenza Covid-19, l’ASL di Frosinone ai primi di marzo aveva deciso di accorpare i reparti di pediatria di Alatri e Frosinone presso l’ospedale di Frosinone. L'ASL ha più volte sottolineato che si trattava di una “misura temporanea”.

Presidio di eccellenza per i piccoli pazienti

"Oggi, in relazione all’emergenza Covid-19 i numeri nel Lazio e soprattutto nella provincia di Frosinone sono incoraggianti - evidenziano Frusone e Marcelli -, pertanto riteniamo necessario che venga ripristinata la struttura in modo da ottemperare alle esigenze della comunità locale." "Il reparto di Alatri - ricordano - ha da sempre costituito un presidio di eccellenza per i piccoli pazienti producendo dei numeri di tutto riguardo non solo nel contesto provinciale ma in tutta la Regione e non è possibile immaginare un’eventuale soppressione di questo servizio per un territorio che non riguarda solo il Comune di Alatri ma tutto il nord della Provincia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento