rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Politica

Anagni, Rodolfo Mastroianni si dimette da consigliere comunale

Al suo posto in Consiglio comunale subentrerà Riccardo Natalia, anch’egli con 132 preferenze in Forza Italia

È arrivata questa mattina in Comune la lettera con la quale il consigliere comunale di Forza Italia Rodolfo Mastroianni annuncia le sue dimissioni dall’Assise anagnina.

Si legge nella lettera che le dimissioni sono state presentate in vista della “possibilità di andare a ricoprire un importante e prestigioso incarico regionale” da parte di Mastroianni che, con 132 preferenze, è stato il più votato della lista di Forza Italia nelle ultime elezioni comunali che hanno visto il trionfo e la riconferma del Sindaco Daniele Natalia. Al suo posto in Consiglio comunale subentrerà Riccardo Natalia, anch’egli con 132 preferenze in Forza Italia.

Rodolfo Mastroianni ha spiegato: «Ringrazio il Sindaco Daniele Natalia per l’opportunità che ha voluto darmi con la candidatura nella lista di Forza Italia, che mi ha permesso di tornare a sedere, dopo sedici anni di assenza, in Consiglio Comunale. Sono sempre stato al fianco di Daniele Natalia, la mia storia politica lo conferma, perché ritengo che abbia lo spessore e la competenza per governare bene Anagni e per incanalarla sulla via di uno sviluppo importante. Già le basi erano state gettate nel 2018-2023, adesso si prosegue con il secondo mandato. All’Amministrazione ed alle forze di maggioranza, anche se in altra veste, continuerò a garantire sostegno e appoggio, così come continuerà la mia militanza politica in Forza Italia, una delle colonne portanti del centrodestra nazionale e cittadino, nonché partito del Sindaco».

Il Sindaco Daniele Natalia dichiara: «A Rodolfo Mastroianni non può che andare il mio ringraziamento per il sostegno prima, durante e dopo la campagna elettorale. In quella che considero una “grande famiglia” prima ancora che la “maggioranza politica”, Rodolfo c’è sempre stato e non ha mai fatto mancare consigli, suggerimenti, proposte ed anche, quando necessario, qualche tirata di orecchie, anche alla luce della sua pregressa ed importante esperienza politica ed amministrativa. Sono certo che il suo impegno non diminuirà e che, anche fuori dal Consiglio comunale, saprà apportare quello che io considero un contributo fondamentale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, Rodolfo Mastroianni si dimette da consigliere comunale

FrosinoneToday è in caricamento