Cassino, crisi in Comune: si è dimesso Franco Evangelista

Il consigliere comunale di Forza Italia in una lettera inviata al sindaco spiega le sue motivazioni

"Chiedo scusa ai cittadini se rimetto anzitempo il mandato ma non c'è più la giusta serenità per continuare". Questo l'incipit della lettera di dimissioni che questa mattina Francesco Evangelista, consigliere di maggioranza ed espressione di Forza Italia, ha consegnato all'ufficio protocollo del Comune. Un atto che segna il passo ad una crisi comunale già in corso da alcuni giorni e che ha portato il sindaco di Cassino Carlo Maria D'Alessandro a presentare le dimissioni.

La questione 'ausiliari'

Gli incontri per cercare di trovare una soluzione alla crisi proseguono nel palazzo comunale dove, questa mattina, è tornato anche il sindaco che, secondo le indiscrezioni, avrebbe avuto un lungo confronto con Abbruzzese e il dimissionario Evangelista. Sull'esito della riunione non sono trapelate notizie. In mattinata, invece, sempre il sindaco con l'assessore al personale Benedetto Leone e l'assessore alla polizia locale Dell'Omo, hanno incontrato una delegazione dei 35 ausiliari del traffico oramai rimasti senza un lavoro. L'esito del confronto è stato reso noto con un comunicato stampa: "Il servizio transitorio della sosta a pagamento gestito dal Comune è un atto dovuto in base alle direttive della OSL e della Corte dei Conti riguardanti le azioni amministrative tese al maggior introito da parte dell'ente. Gli abbonamenti saranno mensili - ha spiegato l'Assessore Dell'Omo - e potranno essere acquistati in municipio. Inoltre a partire da domani 13 novembre dalle ore 15,30 alle 19 sarà possibile scaricare il modulo per la richiesta dell'abbonamento che avrà tariffe diverse a seconda delle caratteristiche dell'utenza. Ci sono delle differenziazioni per i residenti, i non residenti, e i residenti al di fuori dall'area che riguarda le strisce blu.  Per quanto riguarda i 15 minuti di gratuità del servizio  presenti sulla delibera non saranno praticati per motivi di impossibilità di controllo. Questa modalità sarà attivata quando rientreranno in servizi gli ausiliari dopo l'espletamento di tutti gli  atti inerenti al bando per la gestione della sosta a pagamento del Comune di Cassino". A partire da domani, martedì, 13 novembre sarà possibile acquistare gli abbonamenti per la sosta a pagamento (strisce blu) nella città. Gli stessi insieme ai grattini da esporre in modo visibile nell'auto saranno attivi, peŕo, dal 22 novembre. Il giorno 14, invece, le schede per la sosta saranno consegnate agli operatori commerciali che, per evidenti motivi, potranno venderli soltanto a partire dal 22 novembre.

La Lega apre a Calvani

Non si esclude che il partito di Forza Italia possa perdere qualche altra importante pedina nelle prossime ore. E' voce sempre più consistente del passaggio della consigliera di Forza Italia Francesca Calvani tra le fila della Lega. La giovane amministratrice nei giorni scorsi aveva discusso fortemente con il primo cittadino per una presunta anomalia nel bando di gara per l'assegnazione del servizio dei parcheggi a pagamento. Un bando che presenterebbe delle difformità e che impedirebbe alle ditte interessate di poter partecipare. Un errore che non è stato gradito dalla Calvani che da mesi segue le vicende legate ai 35 ausiliari rimasti senza un'occupazione mentre la città spronfonda nel caos e nel parcheggio selvaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento