rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Politica Cassino

Cassino, Pd e lista ‘Salera sindaco’ non desistono: vogliono l’assessore Maccaro fuori dalla Giunta

Si va verso la cacciata del delegato alla Coesione sociale. A richiedere le sue dimissioni i capigruppo Ranaldi e Terranova: "Rema contro la maggioranza". Il gruppo di Demos, di cui è coordinatore provinciale, riflette sul da farsi

A Cassino è rientrato il Caso Venturi, ma si va verso la revoca dell’assessore alla Coesione sociale Luigi Maccaro, coordinatore provinciale di Demos Frosinone. Le due dimissioni sono state ormai richieste ufficialmente nel corso di una riunione di maggioranza dai capigruppo del Pd e della lista civica “Salera sindaco”, Gino Ranaldi ed Edilio Terranova: “Rema contro la maggioranza”.

Il delegato alle Politiche sociali, Politiche giovanili, Integrazione e Periferie, responsabile della locale Fondazione Exodus, non intende però rassegnarle. Alla base di una rottura che pare ormai insanabile ci sono i dissidi con la segretaria generale Rosanna Sanzone, dirigente ad interim del settore servizi sociali, nonché le recriminazioni pubbliche rispetto ad alcune decisioni politiche, tra cui la scelta di candidare Ranaldi alle ormai prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale.

Visto che Maccaro non ritiene di doversi fare da parte, la palla è passata ormai ai consiglieri del gruppo di Democrazia Solidale, forza politica di cui è coordinatore nazionale il consigliere regionale di maggioranza Paolo Ciani. I diretti interessati, Alessandra Umbaldo e Bruno Galasso, ne discuteranno in giornata con l’assessore e decideranno il da farsi. Resta da capire se, a fronte della cacciata, indicheranno un sostituto e resteranno in maggioranza oppure decideranno di passare all’opposizione. A quanto pare, però, non sembrerebbero intenzionati a compiere il secondo passo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, Pd e lista ‘Salera sindaco’ non desistono: vogliono l’assessore Maccaro fuori dalla Giunta

FrosinoneToday è in caricamento