Politica

La Conferenza delle Democratiche si struttura: Sarah Grieco eletta come portavoce

All’Hotel Memmina di Frosinone, dopo un focus sul contrasto alla violenza sulle donne, nasce un gruppo di lavoro atto a “costruire una rete di donne impegnate - spiega Sara Battisti - per superare tante resistenze culturali che permangono nella società”

In occasione dell’ultima assemblea della Conferenza della Democratiche della provincia di Frosinone, svoltasi nella serata di ieri venerdì 16 luglio 2021, è stata eletta come portavoce Sarah Grieco. Rappresenterà un gruppo di lavoro che possa “costruire una rete di donne impegnate - spiega la consigliera regionale del Pd Sara Battisti - per superare le tante resistenze culturali che permangono nella società”. Non a caso i lavori saranno accompagnati da un focus sulla violenza di genere.  

All’Hotel Memmina del Capoluogo, storica location degli appuntamenti democrat, le introduzioni sono state affidate alle coordinatrici nazionali Stefania Martini e Antonella D’Emilia. A seguire hanno preso la parola per i saluti il segretario provinciale del Pd Luca Fantini, l'omologo dei Giovani democratici Massimiliano Iula, il consigliere regionale Mauro Buschini, il presidente della Provincia Antonio Pompeo nonché Sesa Amici, membro dell’esecutivo nazionale delle Democratiche.

A ruota si sono succeduti gli interventi delle rappresentanti delle associazioni territoriali per il contrasto alla violenza sulle donne e la presentazione della piattaforma democratica e delle candidature per l’elezione del team.

+++ Articolo aggiornato il 17/07/2021 +++

Sara Battisti e Sarah Grieco-2

Battisti: “È il momento di strutturare la Conferenza delle Democratiche”

“In questo anno e mezzo dall’inizio della pandemia, come Coordinamento delle Democratiche della Provincia di Frosinone, abbiamo continuato a portare avanti le iniziative a sostegno delle politiche per le donne - comunica Sara Battisti, invitando alla partecipazione - Abbiamo affrontato diversi temi, fissandoci degli obiettivi per migliorare la qualità della vita delle donne e contribuire, attraverso normative regionali e nazionali, a permettere alle giovani, al nostro futuro, di potere autodeterminare la propria esistenza”.

“Come Conferenza delle Democratiche vogliamo continuare a confrontarci con il mondo associativo, dell’impresa, della rappresentanza sindacale, con gli enti e le istituzioni della Provincia di Frosinone - va avanti - Su indicazione della Portavoce Nazionale delle Democratiche e del Coordinamento Nazionale, è il momento di strutturare la Conferenza delle Democratiche di Frosinone”.

“Abbiamo deciso di voler dedicare questa assemblea - conclude - ad un approfondimento sul tema del contrasto alla violenza delle donne, attraverso le testimonianze delle associazioni che operano sul territorio provinciale, con la presentazione di proposte e ricordare insieme le tante donne che hanno pagato con la loro vita, l’avere scelto di amare un uomo sbagliato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Conferenza delle Democratiche si struttura: Sarah Grieco eletta come portavoce

FrosinoneToday è in caricamento