Mario Di Giorgio va in congedo. Il ringraziamento del Prefetto

Cerimonia in prefettura per celebrare l'Ispettore al termine dei suoi oltre 40 anni di onorato servizio

Nella mattinata odierna, presso la Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo di Frosinone, il Prefetto Emilia Zarrilli ha rivolto un saluto di commiato all’Ispettore Antincendio Esperto dei Vigili del Fuoco, Mario Di Giorgio, da oggi collocato in quiescenza. Nel corso dell’incontro, svoltosi alla presenza del Comandante Provinciale e di alcuni dirigenti dei vigili del Fuoco, il Prefetto ha rivolto sincere parole di plauso per la professionalità, la disponibilità e il rapporto umano che negli anni gli hanno fatto raggiungere ottimi risultati nel proprio ambito lavorativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una carriera lunga più di 40 anni

Il Di Giorgio, proveniente dai quadri dell’esercito, è entrato nel Corpo dei Vigili del Fuoco il 1° luglio del 1976 ed ha prestato servizio, in qualità di responsabile, per ben 41 anni presso il distaccamento dei vigili del fuoco di Cassino. Il predetto funzionario ha ottenuto una medaglia d’oro al valor civile, in quanto unico sopravvissuto al tragico incidente, dovuto all’esplosione all’Asbit di Cassino nell’anno 1977, ove persero la vita 4 appartenenti al corpo dei Vigili del Fuoco. A conclusione dell’incontro, in segno di profonda riconoscenza, il prefetto Zarrilli ha omaggiato il Di Giorgio di un dono ricordo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento