Politica

Upi Lazio, Antonio Pompeo eletto con voto unanime

Rilancio del ruolo delle Province e riequilibrio dei rapporti con Roma capitale, tra le priorità del neopresidente

Antonio Pompeo è il nuovo presidente regionale dell’Unione Province Italiane. È stato eletto all’unanimità nel pomeriggio di ieri, nel corso dell’Assemblea Generale di Upi Lazio tenuta a Roma.

"Una grandissima gioia che voglio condividere con tutto il Consiglio provinciale di Frosinone, con i sindaci e gli amministratori  - ha commentato il presidente Pompeo -  È sicuramente il grande lavoro fatto sul territorio ad aver permesso di centrare il traguardo.

Ma si tratta anche una grandissima responsabilità: sul tavolo ci sono questioni importanti, a partire dal rilancio del ruolo delle Province e dal confronto con la Regione Lazio per chiedere chiarezza sulle funzioni delegate e il riequilibrio nei rapporti con Roma capitale. Riteniamo necessario dare il nostro contributo nella costruzione di una Regione delle comunità locali. Ripartire dai territori, significa rendere più forte il sistema Paese. In questo lavoro, difficile ma affascinante, non sarò da solo, ma sarò accompagnato dalla squadra dell'Upi Lazio: dal vicepresidente Vincenzo Carnevale e dai colleghi Pietro Nocchi e Mariano Calisse. Ringrazio Giuseppe Rinaldi, che tanto bene ha lavorato in questi anni. Ora tocca a noi prendere il suo testimone. Ce la metteremo tutta, da amministratori locali abituati a dare risposte e ad essere concreti. Parte una nuova avventura".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Upi Lazio, Antonio Pompeo eletto con voto unanime

FrosinoneToday è in caricamento