menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte Compatri, De Carolis, come al solito i grillini non hanno capito nulla sulla discarica

“Frequentano le aule consiliari, partecipano alle assemblee comunali, dicono di informarsi. Poi, però, dimostrano di non aver capito nulla della strategia amministrativa. Sono i grillini monticiani, che parlano per l’ennesima discarica di via...

"Frequentano le aule consiliari, partecipano alle assemblee comunali, dicono di informarsi. Poi, però, dimostrano di non aver capito nulla della strategia amministrativa. Sono i grillini monticiani, che parlano per l'ennesima discarica di via Selva di Pallotta", lo scrive in una nota il sindaco Marco De Carolis.

"In quell'area, ricorderei a chi segnala ma non ha mai una soluzione per i problemi di Monte Compatri, siamo intervenuti diverse volte - aggiunge il primo cittadino -. Con un costo per la cittadinanza: perché bonificare rappresenta un esborso per le casse di palazzo Borghese. Per questo abbiamo deciso che lavorare in emergenza non serve: senza pianificare un tipo di intervento si rischia di alimentare un circuito vizioso, con sacchetti - e non solo - che continuerebbero ad accumularsi". "Anche in quella parte di territorio, che è in aperta campagna - i membri del M5s dovrebbero saperlo -, installeremo delle telecamere per mettere la parola fine al fenomeno degli inquinatori seriali: l'occhio elettronico ci permetterà non solo di scoprire i colpevoli che avvelenano la nostra città, ma si trasforma anche un deterrente per altri potenziali incivili", spiega l'assessore all'Ambiente Claudio Gara. "Peccato che la creazione di un sistema di video sorveglianza, in quella zona, non sia così semplice come nel centro urbano. Questo evidentemente i grillini fanno finta di non averlo capito, pur non perdendosi una seduta del Consiglio comunale. Che, per chiarezza, nell'ultima convocazione non ha avuto - solo nella prima parte - una registrazione per un incidente che ha coinvolto chi si occupa del servizio audio per la nostra amministrazione. Loro c'erano, lo sapevano. Ma si sono fatti prendere dal virus della teoria della confusione adottata dai pinocchi democratici", conclude De Carolis.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento