Pomezia, Carella (PD): Lavoro soluzioni a tutela dei livelli occupazionale alla Fiorucci

Lo storico salumificio di Pomezia “Cesare Fiorucci” di proprietà della multinazionale Campofrio Group, ha avviato una procedura di licenziamento collettivo per 106 dipendenti su 497.

stabilimento-fiorucci

Lo storico salumificio di Pomezia “Cesare Fiorucci” di proprietà della multinazionale Campofrio Group, ha avviato una procedura di licenziamento collettivo per 106 dipendenti su 497.

La decisione, cosi come si legge nella procedura di licenziamento, è maturata con l’intenzione di esternalizzare alcune lavorazioni, che di fatto renderebbero in eccedenza il personale di alcuni reparti.

Io mi auguro che al più presto si convochi un tavolo con la partecipazione delle parti interessate, Azienda, Sindacati e Regione Lazio per trovare una soluzione condivisa e soprattutto a tutela dei livelli occupazionali.

Questo è quanto dichiara in una nota l’On. Carella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento