menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

RomaXV, Rollo-Pica-Martorano: comune pubblichi graduatoria assegnazione alloggi Erp

Il Consiglio del Municipio Roma XV, durante la seduta di questa mattina, ha votato all'unanimità una mozione in cui si impegnano il Presidente e la Giunta a “pretendere che venga immediatamente pubblicata la graduatoria di assegnazione degli...

Il Consiglio del Municipio Roma XV, durante la seduta di questa mattina, ha votato all'unanimità una mozione in cui si impegnano il Presidente e la Giunta a "pretendere che venga immediatamente pubblicata la graduatoria di assegnazione degli alloggi ERP (Edilizia Residenziale Pubblica), così da garantire l'avvio di un nuovo piano di assegnazioni".

"L'assenza di fattive politiche abitative a Roma, da troppi anni, ha generato la mancanza di un diritto essenziale, ovvero quello all'abitare. All'assessore alle Politiche Abitative Francesca Danese, inviamo un appello d'urgenza affinché solleciti il governo nazionale a prendere una posizione chiara in merito", ha commentato la Presidente della Commissione Politiche Sociali Agnese Rollo.

"Questa mozione non fa altro che riprendere l'atto "sfratti zero" già proposto da questa amministrazione. Va ricordato che nella capitale non servono nuovi alloggi, a fronte delle migliaia di case sfitte, ma va superata la logica dei residence che costano in maniera eccessiva alla città di Roma", ha dichiarato il Presidente della Commissione Patrimonio e Capogruppo di Sel Alessandro Pica.

"Ribadiamo con forza al governo italiano che, nelle condizioni in cui versa il paese, la proroga degli sfratti di soli 4 mesi, contenuta nel "Decreto Milleproroghe", non fa che posticipare un'emergenza sociale", ha concluso la Presidente della Commissione Pari Opportunità Sara Martorano.

RIBERA: DOMENICA 1 MARZO "CENTRO MOBILE RACCOLTA" AMA A CESANO

Domenica 1 marzo, dalle ore 8 alle ore 13, sarà posizionato un Centro Mobile di Raccolta dell'Ama in via della Stazione di Cesano, nel piazzale antistante la Parrocchia di San Sebastiano.

Il Centro Mobile di Raccolta è un'isola ecologica mobile per la raccolta differenziata che comprende due container scarrabili, posizionabili in differenti aree del territorio cittadino. Presso il container principale è possibile conferire: schede elettroniche, giocattoli elettronici, calcolatrici, cellulari, parti di computer, toner, farmaci, pile, lampadine, cartucce per stampanti, batterie al piombo esauste, neon, olio vegetale, carta, vetro, plastica. Presso il container ausiliario invece è possibile conferire: rifiuti ingombranti di ridotte dimensioni e piccoli elettrodomestici. Nel pieno rispetto ambientale l'illuminazione interna dei due container è assicurata da un impianto fotovoltaico. Nel Centro Mobile l'utente verrà accolto da personale Ama qualificato al quale si potranno richiedere informazioni circa il corretto conferimento dei rifiuti e inoltrare segnalazioni, reclami e suggerimenti. Verrà infine distribuito materiale informativo su tutti i servizi offerti dall'azienda.

"Considerata l'assenza momentanea delle strutture fisse, alla cui realizzazione stiamo lavorando, abbiamo deciso di alternare il servizio del Centro Mobile di Raccolta alle Ecostazioni dell'iniziativa "Il tuo quartiere è una discarica", affinché i cittadini abbiano ogni mese la possibilità di conferire queste tipologie di rifiuti in maniera gratuita. Inoltre, per incentivare il riuso, sarà presente un gazebo presso il quale sarà possibile lasciare e/o prendere gli oggetti in buono stato. Ringraziamo come sempre la parrocchia della Chiesa di San Sebastiano per la disponibilità e la sensibilità dimostrate", ha dichiarato Marcello Ribera Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento