menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Usura ed estorsione, in Ciociaria sos lanciato da imprenditori di 53 Comuni. Nel mirino Rom e Casalesi

Dalla Prefettura i dati sulle domande di accesso al fondo di solidarietà per le vittime. Perlopiù in arrivo da commercianti e imprese di Frosinone, Sora e Cassino. Non accolto 61% delle istanze: 174 su 285. Ok ad altre 62: elargiti 4.7 milioni di euro

La Prefettura di Frosinone, dopo il protocollo operativo anti usura siglato con la Procura, ha pubblicato i dati relativi alle domande di accesso al fondo di solidarietà e ai benefici di legge per le vittime di usura ed estorsione.  

Dalla Prefettura: “Fenomeno alimentato quasi sempre da Rom e Casalesi” 

“È opportuno che ciascuno di noi conosca e sappia quanto sia insidioso il fenomeno, alimentato quasi sempre da appartenenti alla comunità rom e ai Casalesi - evidenziano dall’Ufficio territoriale del Governo guidato dal Prefetto Ignazio Portelli – I Casalesi, come si sa, hanno grosse responsabilità nell’inquinamento della laboriosa vita economica di questa provincia, anche a danno di imprese che sono sane nella forma ma non nella sostanza”.  

Fondo antiusura in tempi di Covid, ecco le associazioni e fondazioni ciociare a cui rivolgersi

Le richieste di aiuto: sinora respinto il 61%. Elargiti 4.7 milioni di euro 

Ad oggi, nel giro di oltre vent’anni, risultano essere 285 le istanze presentate dalle attività commerciali o imprese della Ciociaria. Ne sono state accolte per ora appena 62 (un quinto) e sono stati erogati, a titolo di mutuo o elargizione, quasi 4.7 milioni di euro. Quelle respinte rappresentano il 61% del totale: 174. In tanti casi pervenute erroneamente, improcedibili o non riferibili a fenomeno usurari. 36, invece, quelle ancora in fase di istruttoria. Tra queste anche quelle già presentate o afferenti allo stesso procedimento penale.  

Un sos in arrivo da 53 Comuni: su tutti Frosinone, Sora e Cassino 

L’sos è stato lanciato sinora da commercianti e imprenditori di 53 dei 91 Comuni della provincia di Frosinone (nell’elenco in basso). Tra questi spiccano le 46 di Frosinone, ma anche le 36 di Sora e le 23 di Cassino. In doppia cifra anche Monte San Giovanni Campano (13), Ceccano e Ferentino (10). 

     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento