Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità

Scienza, tra le 50 donne italiane più influenti nel mondo c'è anche Elisa Bertino di Frosinone

Le cinquanta donne, selezionate per la seconda edizione italiana di “Inspiring Fifty”, si occupano di informatica, digital media, fisica, aerospazio, intelligenza artificiale, chimica, farmaceutica e finanza

Foto tratta da Association For Computing Machinery

Tra le cinquanta donne italiane più influenti nel mondo nel tech e nella scienza nel 2021 c’è anche Elisa Bertino, originaria di Frosinone.

Le cinquanta donne, selezionate per la seconda edizione italiana di “Inspiring Fifty”, si occupano di informatica, digital media, fisica, aerospazio, intelligenza artificiale, chimica, farmaceutica e finanza. E tra queste, come scritto, c’è anche Elisa Bertino di Frosinone.

Elisa Bertino è un’accademica e informatica. Già a capo del Dipartimento di Informatica e Comunicazione dell’Università di Milano (nonché responsabile del laboratorio DB&SEC), insegna alla Purdue University (Indiana, Stati Uniti) ed è direttore di ricerca al CERIAS (centro all’avanguardia nell’analisi delle vulnerabilità e nella protezione dei sistemi informatici). È considerata un’autorità nel campo della sicurezza informatica: ha pubblicato numerosi articoli sulle più importanti riviste del settore ed è stata insignita del prestigioso IEEE Computer Society Technical Achievement Award (2002) ed è membro dell’ACM (Association for Computing Machinery) dal 2003.

Grazie al suo lavoro, Elisa rappresenta senza dubbio un motivo di vanto per l’Italia e per Frosinone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scienza, tra le 50 donne italiane più influenti nel mondo c'è anche Elisa Bertino di Frosinone

FrosinoneToday è in caricamento