rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cultura

Palestrina, successo per i diversi ma uguali dei bambini che frequentano l’isola che non c’è

Venerdì 10 Giugno grande successo per lo spettacolo “Diversi ma uguali” liberamente tratto dalla storia di “Piccolo Blu e Piccolo Giallo” di Leo Lionni,  messo in scena presso l’Auditorium G.Pierluigi di Palestrina dai bambini della scuola L’Isola...

Venerdì 10 Giugno grande successo per lo spettacolo “Diversi ma uguali” liberamente tratto dalla storia di “Piccolo Blu e Piccolo Giallo” di Leo Lionni, messo in scena presso l’Auditorium G.Pierluigi di Palestrina dai bambini della scuola L’Isola che non c’è di Palestrina”. Non il solito laboratorio di Teatro, ma qualcosa di speciale : musica, danza, teatro, cartoon e arti grafiche si sono unite insieme per donarci momenti di grande magia per grandi e piccini. La scuola L’ISOLA CHE NON C’E’ di Palestrina da sempre attenta a tutti i linguaggi espressivi dei bambini con la guida della Coordinatrice Pedagogica Dott.ssa Silvia Schiano di Tunnariello ci ha proposto questo anno un tema di grande attualità: l’integrazione del diverso. Siamo, infatti, convinti che la diversità è per tutti noi una fonte di arricchimento e solo conoscendo chi è diverso da noi possiamo averne meno paura e scoprire che in fondo è della nostra stessa sostenza!Il progetto si nutre quest’anno di preziose collaborazioni: Daniela Orlacchio insegnate di danza classica, ballerina e coreografa; Adele Rossi insegnate di musica e direttrice di coro; la Fabbrica dei Cartoni animati di Chiara e Beatrice Mariani; le educatrici dell’Isola che non c’è Tatiana Pizzuti, Mirna Morelli e Arianna D’Offizzi; Silvia Mederi e Francesca Cristofari comunicazione e logistica. Veri e assoluti protagonistisono stati TUTTI i nostri bambini:Francesco (13 mesi), Giulia (14 mesi), Flavia (2 anni); Ludovica (3 anni), Emma (5 anni), Alessandra (5 anni), Chiara (4 anni), Elena (3 anni), Sofia S. (3 anni), Benedetta (6 anni), Ilaria (6 anni), Azzurra (10 anni), Sara (6 anni), Sofia (6 anni), Lucrezia (5 anni), Nicole (9 anni), Aurora (4 anni), Matilde (3 anni), Edoardo (4 anni), Luisa (3 anni), Ester (11 anni), Maria (7 anni), Alice ( 7 anni), Alessandro (3 anni), Jari (7 anni), Costantino (7 anni), Costanza (6 anni), Livia (6 anni), Dario (6 anni), Beatrice (6 anni), Gianmarco (6 anni). Appuntamento al prossimo anno con uno nuovo spettacolo! I corsi riprenderanno lunedì 12 settembre e sono aperti a tutti i bambini da 0 a 100!Manchi solo tu!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestrina, successo per i diversi ma uguali dei bambini che frequentano l’isola che non c’è

FrosinoneToday è in caricamento