Politica

Zingaretti nomina Francesco De Angelis presidente del Consorzio industriale del Lazio

L’apposito decreto del presidente della Regione è stato pubblicato in giornata. L’attuale presidente dell’Asi Frosinone, sinora commissario per la costituzione dell’ente consortile unico, assume ufficialmente la presidenza per quattro anni

Francesco De Angelis è ufficialmente il presidente del Consorzio industriale del Lazio, il più grande d’Italia, nato dalla fusione dei cinque enti consortili regionali: Asi Frosinone, Cosilam (Lazio Meridionale), Cosind Sud Pontino, Asi Roma-Latina e Asi Rieti.

Dopo l’avallo da parte di tutte le assemblee dei consorzi interessati, tra cui quello del Frusinate e del Cassinate, è scattato il decreto di nomina da parte del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. L’apposito provvedimento, sottoscritto lo scorso 22 settembre su proposta del vicepresidente e assessore regionale alla Programmazione economica Daniele Leodori,  è stato pubblicato sul bollettino regionale di oggi, martedì 28.

Si attendeva, d’altronde, soltanto l’ufficializzazione dell’indicazione di De Angelis, presidente del Consorzio Asi di Frosinone e fautore del maxi consorzio nelle vesti di commissario. Sarà a capo del Consorzio industriale del Lazio per quattro anni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zingaretti nomina Francesco De Angelis presidente del Consorzio industriale del Lazio

FrosinoneToday è in caricamento