rotate-mobile
Politica

Zingaretti nomina Francesco De Angelis presidente del Consorzio industriale del Lazio

L’apposito decreto del presidente della Regione è stato pubblicato in giornata. L’attuale presidente dell’Asi Frosinone, sinora commissario per la costituzione dell’ente consortile unico, assume ufficialmente la presidenza per quattro anni

Francesco De Angelis è ufficialmente il presidente del Consorzio industriale del Lazio, il più grande d’Italia, nato dalla fusione dei cinque enti consortili regionali: Asi Frosinone, Cosilam (Lazio Meridionale), Cosind Sud Pontino, Asi Roma-Latina e Asi Rieti.

Dopo l’avallo da parte di tutte le assemblee dei consorzi interessati, tra cui quello del Frusinate e del Cassinate, è scattato il decreto di nomina da parte del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. L’apposito provvedimento, sottoscritto lo scorso 22 settembre su proposta del vicepresidente e assessore regionale alla Programmazione economica Daniele Leodori,  è stato pubblicato sul bollettino regionale di oggi, martedì 28.

Si attendeva, d’altronde, soltanto l’ufficializzazione dell’indicazione di De Angelis, presidente del Consorzio Asi di Frosinone e fautore del maxi consorzio nelle vesti di commissario. Sarà a capo del Consorzio industriale del Lazio per quattro anni. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zingaretti nomina Francesco De Angelis presidente del Consorzio industriale del Lazio

FrosinoneToday è in caricamento