Lavori alla scuola media Pietrobono, Fabio Tagliaferri fa il punto della situazione

Giunto sismico e scala antincendio, copertura e riscaldamento, l'assessore ai Lavori Pubblico mette 'i puntini sulle i' sulla scuola di via Puccini e 'bacchetta' i leoni da tastiera

Tre punti per fare chiarezza su alcune questioni che riguardano la scuola media Pietrobono di Frosinone. A stilarli è l'assessore ai Lavori Pubblici Fabio Tagliaferri precisando che è "al fine di evitare le solite e continue strumentalizzazioni da parte di soggetti che a vario titolo continuano a speculare su qualsiasi dinamica inerente la scuola media di via Puccini". L'elenco è composto da tre argomenti che più volte sono stati discussi in Aula durante i Consigli comunali: finanziamento per la realizzazione di un giunto sismico e di scale antincendio, il rifacimento della copertuna ed infine il riscaldamento della palestra. 

Giunto sismico e scala

Per il primo l'assessore Tagliaferri scrive: "In questi giorni si sta procedendo alla nomina del direttore dei lavori con conseguente inizio dei lavori stessi che vedranno la loro ultimazione entro l'estate". Si tratta di un finanziamento di circa 700 mila euro ottenuto dalla Regione Lazio nel 2016, finanziamento che si era tentato di convertire per effettuare l'intervento di rifacimento della copertura. Tentativo non riuscito poiché nel frattempo la gara era stata aggiudicata. 

Copertura

Per i lavori sulla copertura la soluzione sarebbe stata trovata grazie ad un finanziamento finalizzato all'efficientamento energetico: "È notizia di questa settimana - fa sapere - che il nostro Comune ha ottenuto un finanziamento di 130 mila euro per l'efficientamento energetico di un edificio pubblico e con il sindaco abbiamo individuato questo intervento come prioritario per la nostra amministrazione (al momento non posso essere più preciso sui tempi)".

Riscaldamento

Terza questione il riscaldamento della palestra: "È in mio possesso un preventivo di 2500 euro; in questa settimana conto di individuare su un capitolo di bilancio la somma necessaria e procederemo all'acquisto di quanto necessario per ripristinare la funzionalità dellimpianto stesso".

Poi l'affondo rivolto ai 'leoni da tastiera': "In questi giorni ho avuto modo di collaborare con la dirigente scolastica, insegnanti e alcuni genitori che in modo silente quanto concreto si sono messi a disposizione e mi hanno contattato per cercare di risolvere il prima possibile i vari problemi che i nostri ragazzi vivono in questo istituto. Ai vari leoni da tastiera che vivono i problemi di una scuola come opportunità per fare auto propaganda elettorale dico di trovare nuovi argomenti per continuare la loro sterile attività quotidiana."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento