rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Politica

Capoluogo senza Aeronautica, Pizzutelli dà retta a Schietroma e scrive “un’accorata lettera” a Guerini

Dopo l’appello del socialista alle istituzioni, specie al Pd, il capogruppo chiede al ministro dem della Difesa di scongiurare il confermato addio dell'AM di Frosinone. Con tanto di puntini sulle "i": "Bisogna pensare a fare squadra, non al congresso"

Il capogruppo consiliare del Pd Angelo Pizzutelli ha dato retta al leader provinciale del Psi Gianfranco Schietroma. Quest’ultimo, a fronte del confermato trasferimento dell’Aeronautica Militare da Frosinone, si è detto sicuro che nel ministro della Difesa Lorenzo Guerini “i referenti locali del suo partito troveranno una persona sensibile ed attenta alle problematiche territoriali”.

Oggi, pertanto, il democrat Pizzutelli ha deciso di scrivere “una accorata lettera” al ministro del “suo” partito chiedendo “di poter scongiurare la dipartita da Frosinone della storica scuola volo elicotteri del 72° Stormo presso l’aeroporto Moscardini”. Ma con tanto di puntini sulle “i”.

Pizzutelli: "Bisogna pensare a fare squadra, non al congresso"

Lo stesso Pizzutelli, infatti, tiene a precisare che “in un momento così difficile per il nostro Paese e con i numeri di una pandemia sempre più drammatici, l’abbecedario della vecchia politica, quella buona, consiglierebbe ai più, in ogni partito che si rispetti, di fare squadra, di lavorare ventre a terra e in modo unitario, anziché dilapidare energie preziose per inalberarsi su richieste risibili di congresso interno anticipato ad oggi lontano e non previsto”.

In poche parole, il capogruppo Pd frusinate dice di pensare al presente e remare tutti verso la stessa parte. Anche per far sì che venga frenata la perdita, dopo oltre 82 anni, della storica Arma Azzurra del Capoluogo. Quella che l’intero centrodestra, a partire dal sindaco e coordinatore provinciale della Lega Nicola Ottaviani, addosserà politicamente al Partito democratico. In caso di passo indietro, per ora inverosimile, “sarebbe una ottima notizia per il nostro territorio - conclude Pizzutelli - Poi si potrà anche lavorare per il congresso nazionale del Pd, ben diretto dal segretario Nicola Zingaretti, quello previsto per il 2023…”.  Oltre ai puntini sulle “i”, anche quelli di sospensione, lasciando intendere la propria contrarietà rispetto al modus operandi del partito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capoluogo senza Aeronautica, Pizzutelli dà retta a Schietroma e scrive “un’accorata lettera” a Guerini

FrosinoneToday è in caricamento