Pompeo: "Sulle politiche del lavoro occorre più incisività da parte della Regione"

Il presidente della provincia di Frosinone chiama l'ente regionale a fare la sua parte

Netta presa di posizione del Presidente della Provincia Pompeo sulla cal per sbloccare la mobilità. Invita la Regione Lazio e Invintalia a dare corso all’accordo raggiunto con i sindacati per mettere il lavoro e il territorio in primo piano 

L’apertura alle piccole e medie imprese prevista nella call presentata da Regione e Invitalia è fondamentale per dare attuazione allo strumento dell’Area di crisi complessa e tradurlo in risultati concreti in termini di investimenti e di impulso alla crescita dell’occupazione”.

Area di crisi complessa

A dichiararlo il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, che evidenzia: “Si tratta di una richiesta specifica che avevamo formulato nelle riunioni del Gruppo di lavoro presso il Mise, tenendo conto della struttura del nostro tessuto produttivo e portando al tavolo ministeriale il risultato di un modello di concertazione locale che ha dimostrato di funzionare proprio a partire dall’istituzione dell’Area di crisi complessa, nata nella sede della Provincia”. E Aggiunge- 
 
“Di fronte al disagio di tanti nostri cittadini non ci siamo nascosti, né limitati semplicemente a fare da cassa di risonanza alla protesta, ma l’abbiamo fatta nostra, condivisa con il mondo produttivo e sindacale e trasformata in un’opportunità. Un modello di concertazione partito sul territorio, che ha saputo dialogare in maniera continua con la Regione Lazio e il Governo, dimostrando, tra l’altro, l’efficacia di una filiera istituzionale che non è solo formale e gerarchica, ma soprattutto riflesso di una sensibilità politica che mette i cittadini, il lavoro e il territorio al primo posto. Anche questo ha fatto la differenza”.
 

Ci vuole concretezza

“Ora abbiamo un altro passaggio importante nel prossimo periodo – aggiunge il Presidente Pompeo – quello di dare concretezza anche all’accordo tra sindacati e Regione Lazio per le politiche attive riguardanti i lavori di Pubblica Utilità per gli over 60 o per coloro che rientrano nell’ottava salvaguardia. Per questo, insieme alle sigle sindacali, ho convocato i sindaci per lunedì prossimo, 18 settembre”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Pompeo chiede di sbloccare la situazione

“Infine – conclude Pompeo – oggi ho inoltrato una nota alla Regione Lazio per chiedere di intervenire e sbloccare il pagamento della mobilità 2016, così da permettere agli uffici dell’Inps di erogare le indennità in tempi rapidi e quelle previste nell’accordo quadro del 17 luglio scorso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Cassino, a rischio chiusura reparti fondamentali dell’ospedale Santa Scolastica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento