Pompeo: "Sulle politiche del lavoro occorre più incisività da parte della Regione"

Il presidente della provincia di Frosinone chiama l'ente regionale a fare la sua parte

Netta presa di posizione del Presidente della Provincia Pompeo sulla cal per sbloccare la mobilità. Invita la Regione Lazio e Invintalia a dare corso all’accordo raggiunto con i sindacati per mettere il lavoro e il territorio in primo piano 

L’apertura alle piccole e medie imprese prevista nella call presentata da Regione e Invitalia è fondamentale per dare attuazione allo strumento dell’Area di crisi complessa e tradurlo in risultati concreti in termini di investimenti e di impulso alla crescita dell’occupazione”.

Area di crisi complessa

A dichiararlo il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, che evidenzia: “Si tratta di una richiesta specifica che avevamo formulato nelle riunioni del Gruppo di lavoro presso il Mise, tenendo conto della struttura del nostro tessuto produttivo e portando al tavolo ministeriale il risultato di un modello di concertazione locale che ha dimostrato di funzionare proprio a partire dall’istituzione dell’Area di crisi complessa, nata nella sede della Provincia”. E Aggiunge- 
 
“Di fronte al disagio di tanti nostri cittadini non ci siamo nascosti, né limitati semplicemente a fare da cassa di risonanza alla protesta, ma l’abbiamo fatta nostra, condivisa con il mondo produttivo e sindacale e trasformata in un’opportunità. Un modello di concertazione partito sul territorio, che ha saputo dialogare in maniera continua con la Regione Lazio e il Governo, dimostrando, tra l’altro, l’efficacia di una filiera istituzionale che non è solo formale e gerarchica, ma soprattutto riflesso di una sensibilità politica che mette i cittadini, il lavoro e il territorio al primo posto. Anche questo ha fatto la differenza”.
 

Ci vuole concretezza

“Ora abbiamo un altro passaggio importante nel prossimo periodo – aggiunge il Presidente Pompeo – quello di dare concretezza anche all’accordo tra sindacati e Regione Lazio per le politiche attive riguardanti i lavori di Pubblica Utilità per gli over 60 o per coloro che rientrano nell’ottava salvaguardia. Per questo, insieme alle sigle sindacali, ho convocato i sindaci per lunedì prossimo, 18 settembre”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Pompeo chiede di sbloccare la situazione

“Infine – conclude Pompeo – oggi ho inoltrato una nota alla Regione Lazio per chiedere di intervenire e sbloccare il pagamento della mobilità 2016, così da permettere agli uffici dell’Inps di erogare le indennità in tempi rapidi e quelle previste nell’accordo quadro del 17 luglio scorso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus in Ciociaria: non uno ma due morti. In tutto 167 positivi, anche alla Città Bianca

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento