Supino, la risposta di Antonio Pompeo alle dichiarazioni del CoReVe

Il presidente della provincia risponde alla nota del Consorzio che gestisce la raccolta differenziata del vetro: "Iter da seguire stabilito dalla legge"

In seguito alla nota di CoReVe (Consorzio Recupero Vetro), che si occupa della gestione della raccolta differenziata del vetro, arriva la risposta del presidente della Provincia Antonio Pompeo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Provincia chiarisce

"In merito a quanto dichiarato da COREVE, non c’è da parte di questo Settore difficoltà alcuna a rilasciare le necessarie autorizzazioni per l’aumento delle quantità di vetro da lavorare. Come chiarito anche nel corso degli incontri e colloqui intercorsi, tale autorizzazione è subordinata al rispetto di un iter ben preciso stabilito dalla normativa vigente. Un iter, ricordiamo, che serve a tutelare sia l’ambiente che le attività del consorzio. Va evidenziato in primo luogo, come lo stesso Consorzio si sia attivato presso i competenti uffici provinciali solo nel pieno dell’emergenza senza tener conto delle indicazioni ricevute per avviare il procedimento. Si resta pertanto in attesa che il consorzio dia seguito a quanto indicato durante l’incontro avuto ed in particolare riscontri ufficialmente la nota che la Provincia ha inviato alla Vetreco più di un mese addietro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento