rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022

VIDEO | Ottaviani contro Marzi: "'Adesso ci tiro' è una follia"

Il sindaco uscente di Frosinone, coordinatore provinciale della Lega, ritiene che le parole dette all'intervistatore dal candidato sindaco del Pd, abbandonando un confronto televisivo, siano "un modello di antidemocraticità illiberale"

Il sindaco uscente di Frosinone Nicola Ottaviani, coordinatore provinciale della Lega, si scaglia contro il già primo cittadino Domenico Marzi, esponente del Pd e candidato del campo largo progressista al ballottaggio contro l'assessore uscente Riccardo Mastrangeli, in relazione all'abbandono del confronto svoltosi ieri nello studio di Extra Tv.

Le parole pesanti di Marzi, rivolte a un intervistatore (Aldo Simoni) ritenuto fazioso, finisce nel mirino di Ottaviani: "'Adesso ci tiro' è una follia contro la democrazia, la libertà e anche la nostra città". 

Confronto in piazza: Mastrangeli più no che sì. Marzi: “Io ci sarò”

Ottaviani: "Mo ci tiro? Follia. Mastrangeli invece..."

Ottaviani riepiloga quanto accaduto nella piazzetta elettorale di Extra tv: "Ieri un giornalista, che stava intervistando durante un confronto televisivo i due candidati a sindaco, ha purtroppo dovuto subire questo tipo di invettiva, 'Mo ci tiro' da parte del candidato a sindaco del Pd.  Ma è ammissibile oggi, nel 2022, che si debbano ancora sentire quelle che sono delle ipocrisie illiberali nei confronti di chi in qualche modo svolge la propria attività che è quella di informare il pubblico? Laddove non si riesce a informare il pubblico non si porta avanti la democrazia". 

Marzi, ormai infuriato per la gestione dell'intervista a due, se n'è andato subito dopo la domanda rivolta da Simoni a Mastrangeli a proposito di Solidiamo: "Il progetto con il quale - così Ottaviani, cogliendo l'occasione al volo per ricordarlo - noi amministratori ci siamo ridotti del cinquanta percento le indennità per metterle a disposizione dei nostri ragazzi (tramite borse di studio, ndr)". A detta di Ottaviani quello di Marzi non è nient'altro che "un modello di antidemocraticità illiberale". Di contro, secondo il sindaco uscente Ottaviani, la figura di Mastrangeli: "Equilibrio, moderazione, serenità. Valori che non sono né di sinistra né di destra. L'approccio alla democrazia, l'approccio all'ascolto degli altri, è l'approccio di Riccardo Mastrangeli". 

VIDEO | L'appello al voto di Riccardo Mastrangeli

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Ottaviani contro Marzi: "'Adesso ci tiro' è una follia"

FrosinoneToday è in caricamento