Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità

Fabrizio Pignalberi cita Mediaset e 'Le Iene'  al tribunale di Frosinone per il prossimo 17 giugno

Il presidente di Più Italia sostiene di sperare che la Procura indaghi approfonditamente e si rimette alla giustizia

Foto tratta dal servizio de 'Le Iene' dell'8 giugno

Fabrizio Pignalberi cita Mediaset e la redazione de "Le Iene" al tribunale di Frosinone per il prossimo 17 giugno. 

Con una diretta trasmessa dalla sede nazionale del Partito Più Italia sulla pagina Facebook, Pignalberi ripercorre i punti salienti della questione. Cita i fatti di cui è stato accusato. Ribatte punto su punto. Mostra documenti, fatture, ricevute, e-mail, firme. 'Mi hanno definito il mostro del ritocco ma io non sono abituato a fare queste cose!' Dice Fabrizio Pignalberi.

'Golia ha voluto ascoltare la realtà, non ha voluto ascoltare una persona partita da Serrone sconvolta, una persona che ha messo sul tavolo due buste di documenti originali e che invece non ha potuto mostrarne neanche uno.  Ma invito tutti - prosegue il Presidente di Più Italia - ad andare su Youtube perchè c'è la registrazione integrale dei quaranta minuti dell'incontro, senza il taglia e cuci'.

Fabrizio Pignalberi sostiene di sperare che la Procura indaghi approfonditamente e si rimette alla giustizia. Aggiunge di avere sempre apprezzato il lavoro de 'Le Iene' e la professionalità di Giulio Golia ma che suo malgrado si è visto costretto a citare Mediaset e la redazione al tribunale di Frosinone per il prossimo 17 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabrizio Pignalberi cita Mediaset e 'Le Iene'  al tribunale di Frosinone per il prossimo 17 giugno

FrosinoneToday è in caricamento