rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
L'allarme

Omicidi, furti, aggressioni, vandalismo: Frosinone, che ti sta succedendo?

Negli ultimi mesi il capoluogo ciociaro ha visto tanti episodi spiacevoli: dall’omicidio di Romina fino alle risse tra ragazzi

Frosinone è stata sempre riconosciuta come una città tranquilla, dove succedono raramente fatti di cronaca. Una sorta di paesone dove si conoscono tutti e si conosce tutto di tutti. Il Sole 24 ore nell’ultima classifica sulla qualità della vita, ha posizionato il capoluogo ciociaro in 45esima posizione su 107 capoluoghi nella voce giustizia e sicurezza. Un ottimo risultato, considerando che le prime posizioni sono occupate tutte da città del nord.

Ma negli ultimi tempi Frosinone è un po’ troppo al centro di fatti di cronaca sia nera che bianca. L’omicidio di Romina in pieno centro storico, i numerosi furti in giro per la città che continuano ormai da mesi, i tanti episodi di risse tra ragazzi e i tanti fatti di vandalismo, con l’ultimo in ordine di tempo che è avvenuto a Largo Turriziani, con degli incivili che hanno rotto l’impianto di irrigazione delle fioriere del monumento presente, senza un apparente valido motivo.

Cosa sta succedendo a Frosinone? È una domanda a cui purtroppo nessuno può dare una risposta. Forse gli effetti del lockdown per la pandemia, forse l’educazione perduta, nessuno si dà una motivazione ragionevole a questi continui atti di violenza e di non rispetto verso il prossimo. La speranza è che presto Frosinone torni ad essere un Paesone tranquillo, dove la cosa più eclatante che possa succedere durante l’anno è "festeggiare" tutti insieme il giorno di Santa Fregna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidi, furti, aggressioni, vandalismo: Frosinone, che ti sta succedendo?

FrosinoneToday è in caricamento