rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cultura

Colleferro, un successo il triangolare di calcio "Tutti in campo con Lollo 10"

L'evento ha portato in campo la nazionale italiana poeti, il dopo lavoro Atac e Cotral e la squadra dell'Atletica Colleferro. Ha vinto la solidarietà che ha portato i cittadini a donare per aiutare le famiglie dei bambini malati ricoverati presso l'Ospedale Gemelli di Roma

Domenica 18 giugno sono scesi tutti in campo a Colleferro per l'evento di beneficenza "Tutti in campo per Lollo 10" ideato l'associazione "Lollo 10 , nata con l'obiettivo di ricordare il piccolo Lorenzo Cassera, e con lo scopo di raccogliere fondi per le famiglie dei piccoli degenti dei reparti pediatrici dell'ospedale Gemelli di Roma.

Allo stadio comunale Maurizio Natali non mancava nessuno! Erano impegnati infatti la nazionale italiana poeti contro il dopo lavoro Atac e Cotral e l'atletica di Colleferro in un triangolare di calcio, unico nel suo genere, in cui a vincere è stata semplicemente la solidarietà per finanziare la "Lolloterapia" per i bambini. Ospite di eccezione Simone Barbato direttamente da Zelig.

Il sindaco Pierluigi Sanna, intervenuto all'evento, commenta "Colleferro da anni dimostra una sensibilità spiccata verso il sociale e la beneficenza e la partita di oggi è un coronamento del percorso che la città ha intrapreso e che fa bene a tutti i cittadini"

Un piccolo passo per alleviare le sofferenze dei piccoli malati e delle loro famiglie, costrette in ospedale. Il grande cuore della città di Colleferro non ha deluso le aspettative e l'evento è stato un successo che ha fatto bene al cuore di tutti.  Un motivo di orgoglio per i partecipanti e gli organizzatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, un successo il triangolare di calcio "Tutti in campo con Lollo 10"

FrosinoneToday è in caricamento