Giovedì, 29 Luglio 2021
Cultura

Paliano, al via il festival "Corto...ma non troppo"

L’inaugurazione del festival si è svolta con la proiezione del corto “Quante rose a nascondere un abisso”, un reportage su come ha vissuto la pandemia la comunità palianese

Giovedì 17 luglio è stato aperto ufficialmente il festival “Corto... ma non troppo!” organizzato dalle strutture riabilitative “Casa Johnny & Mary” di Paliano, evento patrocinato dal comune di Paliano, Assessorato alla Cultura.

L’inaugurazione del festival si è svolta con la proiezione del corto “Quante rose a nascondere un abisso”, un reportage su come ha vissuto la pandemia la comunità di Paliano, in cui sono presenti interviste al Vicesindaco e Assessore alla Cultura Valentina Adiutori, alle associazioni di volontariato come Avis, Croce Rossa, Protezione Civile e ANPPE, al parroco, alla direttrice della Casa di Reclusione e a tanti altri palianesi che ben hanno risposto all’iniziativa.

"Quest’anno il festival, che continuerà con la proiezione dei corti fino a sabato 19, si è corredato di una mirabile esposizione di lavori pittorici dedicati al cinema di Federico Fellini. Tutto il corso del centro storico vede così le installazioni di lenzuoli raffiguranti scene rivisitate tratte dai film e vignette di Fellini, un’opera collettiva realizzata dai ragazzi della struttura “Casa Johnny & Mary” con la supervisione dell’artista Totò Calì, collaboratore delle strutture riabilitative e responsabile della attività artistiche. Il festival, ma anche tutte le altre attività, dal gruppo musicale, al presepe dedicato a Willy Monteiro Duarte, dai murales eseguiti nel territorio, tutto questo diventa uno strumento per permettere a questi ragazzi di uscire dal loro mondo forzatamente chiuso, esternare le proprie emozioni e condividerle con la comunità in cui vivono. Per questo siamo estremamente soddisfatti di tutti i lavori e ringraziamo “Casa Johnny & Mary” che coinvolge sempre la città di Paliano nelle loro iniziative tanto da renderla nota anche in ambito nazionale, come nel caso oggi del tributo a Fellini che ha permesso di ottenere il patrocinio del comitato per il Centenario di Federico Fellini (è inserita nel calendario nazionale delle celebrazioni) e che sarà visitabile tutti i giorni del mese di giugno 2021". Queste le parole del Vicesindaco Adiutori.

"Siamo orgogliosi di ospitare il festival “Corto... ma non troppo!” - ha commentato il Sindaco Domenico Alfieri - un evento che oltre a dare notorietà alla città di Paliano, ha il nobile scopo di integrare persone con disagi psichici, fisici e sociali diventando un mezzo per sostenere l’inclusività e la condivisione. Il reportage sulla pandemia realizzato dai ragazzi inoltre rende protagonisti i cittadini palianesi e le tante associazioni che sono state in prima linea durante la pandemia. Un contributo dunque encomiabile che testimonia un pezzo della nostra storia. I miei complimenti a tutti gli organizzatori e ai partecipanti"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, al via il festival "Corto...ma non troppo"

FrosinoneToday è in caricamento