menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alatri, esce di casa per andare alla posta e scompare nel nulla. Ore di angoscia per una sessantenne

In meno di due mesi sale a tre il numero degli scomparsi in Ciociaria. Dopo Armando Capirchio e Vincenzino Frasca ora anche questa donna

Ai familiari avrebbe detto che sarebbe andata all'ufficio postale per pagare alcuni bollettini. Ma da quel momento di R.S. una sessantenne residente a Tecchina, una frazione di Alatri, non si hanno più tracce. La sua vettura con le chiavi ancora inserite nel cruscotto, è stata ritrovata proprio davanti ai locali delle poste. È da sabato pomeriggio che l'anziana signora sembra svanita nel nulla.

L'allarme dato ai carabinieri

La famiglia non vedendola rientrare ha fatto scattare l'allarme ai carabinieri della compagnia di Alatri. La donna, sposata e con  tre figli, non aveva mai dato segni di squilibrio mentale. Dunque questo allontanamento improvviso sembra veramente inspiegabile. I parenti sperano che si sia trattata di una amnesia temporanea e che la signora possa aver preso i mezzi pubblici. Mentre scriviamo i militari stanno battendo palmo a palmo alcune zone della città alla ricerca di elementi che possano in qualche modo far ritrovare la sessantenne.

Gli altri scomparsi

Di certo c'è che nel giro di un mese e mezzo tre persone sono sparite dalla provincia ciociara. Il primo a non essere più rintracciato è stato Armando Capirchio, l'allevatore di 58 anni sparito dalla sua abitazione di Vallecorsa il 23 ottobre scorso e non ancora ritrovato nonostante l'arrivo dei RIS e dei cani molecolari sui luoghi dove sarebbe stato visto ancora in vita. Per questa sparizione è stato arrestato Michele Cialei un pastore di 51 anni accusato di omicidio con premeditazione ed occultamento di cadavere dopo che sulla sua auto erano state ritrovare tracce ematiche.

Poi è stata la volta di Vincenzo Frasca l'ottantatrenne di Alatri del quale ancora si stanno cercando le tracce e che sarebbe stato visto da un testimone qualche giorno fa. Sabato scorso è "toccato" alla casalinga di Tecchiena. I carabinieri che stanno indagando non escludono comunque che in questo ultimo caso possa trattarsi di un allontanamento volontario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento